COMUNICATO STAMPA

Danfoss e Proemion rafforzano la loro partnership e ora agiscono come partner congiunti.

FULDA, 14 ottobre 2019 - "In futuro ci concentreremo ancora di più sulle rispettive competenze chiave delle due aziende e creeremo così nuove sinergie, a vantaggio dei nostri clienti", afferma Henrik Jørgensen, Presidente della Divisione Controls di Danfoss. 

Con questo nuovo accordo, Proemion fornirà direttamente i suoi prodotti ai clienti finali di Danfoss in tutto il mondo. Il CANlink® mobile, l'unità di controllo telematico di Proemion, è dotato del protocollo di comunicazione diagnostica di Danfoss, che consente alle macchine collegate di comunicare con il Danfoss PLUS+1 Service Tool. Inoltre, Proemion fornisce la sua infrastruttura basata su cloud. Utilizzando le API e il portale Web di Proemion, i clienti finali possono configurare e visualizzare le offerte di servizi Danfoss, come la diagnostica e la risoluzione dei problemi, per soddisfare le loro esigenze. 

Entrambe le aziende sono convinte di poter offrire ai propri clienti soluzioni telematiche innovative e lungimiranti con i loro punti di forza combinati. Danfoss offre soluzioni diagnostiche su misura per i suoi controllori, mentre l'hardware e il software di Proemion forniscono una connessione rapida e diretta alle macchine ovunque si trovino. 

La nuova partnership tra le due società continuerà a beneficio dei clienti finali nel lungo termine. Proemion può già integrare i requisiti dei controllori Danfoss nello sviluppo di nuovi gateway. Includendo l'hardware Proemion nella sua catena di utensili, Danfoss assicura che le unità telematiche comunichino con le macchine dei clienti finali. Grazie ad un migliore trasferimento di conoscenze, entrambe le aziende possono anche adottare un approccio proattivo alle questioni orientate al futuro, come le analisi predittive e i controllori collegati. 

"Una situazione assolutamente vantaggiosa per tutti", spiega Robert Michaelides, CEO di Proemion, "La connettività tra macchine da un lato e persone e macchine dall'altro funziona solo se le aziende che stanno dietro di loro lavorano in armonia e combinano le loro competenze di base in modo redditizio." Le prime reazioni positive di noti OEM come ØVERAASEN o Effer sono già presenti. Dimostrano che è stata scelta la giusta direzione.


Contatto stampa

Philipp Maul
Marketing Coordinator, Proemion
philipp.maul@proemion.com


Alexander Michaelides

Global Sales Manager

Contatto

Scarica scheda tecnica